Prenotazioni

Tel: 0776 23.166
WA: 338 57 63 940

Dove siamo

Via D. Cimarosa, 86
03043 Cassino (FR)

VillaLinda-ISO-9001-2015
2018-07-18

DCA (Disturbi del Comportamento Alimentare)

Vuoi avere maggiori informazioni?

Chatta con noi

Un operatore e a tua
disposizione per rispondere
alle tue domande

Chiamaci

Siamo a disposizione:
Tel:0776 23 166

Scrivici su Whatsapp

Scrivici direttamente su Whatsapp al numero 338 57 63 940

Ricontatto telefonico

Clicca qui per essere
ricontattato da un nostro
operatore

Dottore che cosa sono i disturbi del comportamento alimentare (DCA)?

I disturbi del comportamento alimentare (quali l’anoressia, la bulimia, il disturbo da alimentazione incontrollata (BED) e l’obesità psicogena) sono delle patologie di origine psichica, dove l’alterato rapporto con il cibo rappresenta solamente l’aspetto eclatante di un problema che ha radici più profonde. Questi disturbi richiedono una supervisione medico-psichiatrica ai fini diagnostici e la valutazione dello stato di salute da parte di una equipe di specialisti dedicati ed un possibile percorso psicoterapeutico di sostegno.

Come fa il Nutrizionista in questi casi?

Interviene nella delicata gestione della riabilitazione nutrizionale per indirizzare nelle scelte, mitigare le ansie, riequilibrare l’alimentazione. In questo modo si può migliorare la composizione corporea e contenere le ripercussioni sullo stato di salute. Il Nutrizionista ha anche un ruolo chiave nella prevenzione primaria di questi disturbi, individuando e correggendo sul nascere gli atteggiamenti alimentari non corretti e le diete troppo restrittive, che possono contribuire ad acuire fobie alimentari.

Quindi il Nutrizionista deve avere anche competenze psicologiche?

Certamente. Il Nutrizionista interviene proprio per mitigare le ansie, le fobie alimentari e per dare tranquillità. Per chi soffre di anoressia nervosa, in particolare, il Nutrizionista cerca di scardinare le paure, con argomentazioni logiche e razionali di sana e corretta alimentazione. A chi soffre di bulimia nervosa, invece, giovano delle regole alimentari di riferimento, che rimettano ordine nell’alimentazione e diano sicurezza, per evitare vuoti che facciano sentire la persona pericolosamente affamata e che scatenino pulsioni alimentari così come, del resto, nel caso di alimentazione compulsiva e nell’obesità psicogena. Il Nutrizionista che si occupa di disturbi del comportamento alimentare stabilisce sempre un rapporto di fiducia, empatico di comprensione, non giudica, ne stigmatizza. In questi disturbi, infatti, non è utile una dieta perfetta, quanto piuttosto un’alimentazione accettabile ed accettata.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scopri tutti i servizi

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il modulo con il tuo nome e il numero su cui possiamo chiamarti, ed un nostro operatore ti ricontatterà entro 5 minuti.
Il servizio è attivo:
Lun-Sab --> 07.00-20.00
Dom --> 08.00-12.00

Prenota una visita

Telefono

Il nostro centralino è a tua disposizione, chiama il numero 0776 23166

Whatsapp

Scrivici per info su Laboratorio Analisi e Pet-Tc
3385763940

Chat

Scrivici tramite chat per prenotare o avere maggiori informazioni